Image1\

CON IL PATROCINIO DI

AIDA

logo aida

 

CEEUDECO, Centro Europeo para el Derecho del Consumo

 

AIBADA, Asociación Iberoamericana para el Derecho Alimentario

 

Avviso importante:

Il Consiglio di Dipartimento del mese di Ottobre 2016 ha deliberato di poter accettare domande di adesione al Corso di Alta Formazione in Legislazione Alimentare, VII edizione, fuori termine con la sola modalità di frequenza ON LINE ON DEMAND. Per l'anno 2016 il form di adesione e di conseguenza le iscrizioni saranno possibili solo fino al 10/12 compreso. Le iscrizioni saranno riaperte all'inizio del 2017.

Le lezioni ed il materiale potranno essere visualizzati per 12 mesi dalla data di adesione.

Pertanto gli interessati potranno iscriversi seguendo la procedura ordinaria (compilazione del form di adesione on line selezionando la modalità "streaming") e versando la relativa quota di partecipazione.

COSTI DI ISCRIZIONE:

Studenti laureandi o neolaureati, dipendenti pubblici,praticanti e giovani professionisti (fino a 33 anni compiuti), persone prive di occupazione:  

€ 350,00 (IVA esente)

Aziende, dipendenti di aziende, consulenti, avvocati a partire dai 34 anni e altri professionisti:      

€ 650,00 (IVA esente)

MODALITA' DI PAGAMENTO:

BONIFICO BANCARIO

Beneficiario: DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI dell’Università del Piemonte Orientale.

Causale: DIGSP – CAFLA 2016+ cognome iscritto


Se disposto da ENTI PUBBLICI sul  CONTO DI TESORERIA N. 158384
Se disposto da PRIVATI (aziende o persone fisiche diverse da Enti pubblici)
 IBAN : IT 87 O 05696 10000 000010005X04 -  BANCA POPOLARE DI SONDRIO


Il test finale di apprendimento potrà essere sostenuto presso l'Università del Piemonte Orientale in una delle sessioni di esame ordinarie o concordando con il responsabile del corso, prof. Vito Rubino, la data.

Per eventuali informazioni al riguardo è possibile contattare il prof. VITO RUBINO direttamente via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Il Corso di Alta Formazione in Legislazione Alimentare.

Il diritto alimentare è materia complessa che interessa ormai ampia parte dell'industria manifatturiera italiana e della distribuzione al consumo.

La natura "multilivello" della disciplina (nazionale, dell'Unione europea ed internazionale) rende particolarmente difficile per gli operatori orientarsi ed individuare correttamente le norme da applicare. Al contempo la "trasversalità" delle discipline coinvolte (diritto dell'Unione europea, diritto penale, diritto amministrativo, diritto civile etc.) impone di interrelare saperi diversi ed il continuo confronto fra schemi e criteri interpretativi fra loro non del tutto omogenei.

A tutto ciò si aggiunge la natura intrinsecamente "tecnica" della maggior parte delle norme coinvolte, per lo più dotate di disposizioni che rinviano a nozioni di chimica, biologia, scienze delle preparazioni alimentari, veterinaria etc.

Ne risulta un quadro poliedrico in cui l'incontro fra "scienza" e "diritto" è l'unico strumento per poter offrire all'operatore ed all'interprete gli strumenti che gli consentano di orientarsi in questa filiera estremamente complessa ed affascinante.

Il Corso di Alta Formazione in Legislazione Alimentare nasce su questi presupposti: favorire l'incontro di saperi diversi, offrire ad operatori del settore, pubblici ufficiali, professionisti e studenti in formazione specialistica l'occasione di discutere di problemi attuali e di temi generali, in un dosato equilibrio fra basi giuridiche e contenuti tecnico-scientifici.

L'obiettivo è fornire un quadro complessivo ed al contempo dettagliato della legislazione alimentare, garantendo- anche grazie al supporto di adeguati strumenti informatici- molteplici occasioni di incontro e confronto sia fra docenti-discenti, sia fra gli stessi partecipanti chiamati a costruire una vera e propria "community" degli "allievi CAFLA".

L'occasione di incontro potrà offrire, inoltre, utili sinergie anche dopo la conclusione dell'attività didattica, accompagnando ciascuno dei partecipanti nello svolgimento della propria attività lavorativa o professionale.